Confesercenti Alessandria
Il Portale del Commercio Alessandria
Rete Imprese per l'Italia

Richiesta d’incontro con il Sindaco per il nuovo Regolamento sull’occupazione del suolo pubblico

Nel marzo scorso è entrato in vigore, ad Alessandria, il nuovo regolamento per la disciplina e l’applicazione del canone per l’occupazione degli spazi e delle aree pubbliche. 

Richiesta d’incontro con il Sindaco per il nuovo Regolamento sull’occupazione del suolo pubblico

Nel marzo scorso è entrato in vigore, ad Alessandria, il nuovo regolamento per la disciplina e l’applicazione del canone per l’occupazione degli spazi e delle aree pubbliche. Questo regolamento  interessa, tra gli altri, gli operatori del mercato ambulante. Infatti, con deliberazione del Consiglio Comunale, sono  state apportate importanti modifiche al regolamento esistente che ora, grazie al lavoro dell’Anva provinciale e dei suoi rappresentanti, potrebbero aiutare tangibilmente la categoria ambulante,in un momento di grave crisi per tutto il comparto, secondo l’interpretazione dell’Ufficio Legale di Anva-Confesercenti.

Nello specifico, il comma 4bis, dell’articolo 47, introduce una positiva novità: nel caso di occupazioni di aree mercatali è ora prevista una riduzione del canone annuale pari al 50% per tutti coloro che pagheranno in una unica soluzione entro il 31 gennaio. Fermo restando il limite di 516 €, chi decide di rateizzare, beneficerà comunque di una riduzione del 30%, naturalmente sempre nel rispetto delle scadenze pattuite.

Tuttavia data la delicatezza della materia chiediamo di incontrare il Sindaco per confrontarci sull’interpretazione corretta del nuovo regolamento che, secondo noi, presenta anomalie rispetto alla delibera della Giunta Comunale n.200/Dir.-312 del 29/07/2015, relativamente all’approvazione delle tariffe Cosap, cioè canone occupazione spazi ed aree pubbliche” – dichiara il Presidente Anva di zona  sul mercato di piazza Garibaldi, Arturo Forlini