Confesercenti Alessandria
Il Portale del Commercio Alessandria
Rete Imprese per l'Italia

Grande attesa per il ritorno del “Mercato europeo”

Dal 22 settembre al 25 settembre, ad Alessandria ritorna l’atteso appuntamento con il “Mercato Europeo” in Viale della Repubblica, dalle ore 9:00 alle ore 24:00, con banchi di artigianato, gastronomia, giochi e moda provenienti da tutta Europa. 

Grande attesa per il ritorno del “Mercato europeo”

Dal 22 settembre al 25 settembre, ad Alessandria ritorna l’atteso appuntamento con il “Mercato Europeo” in Viale della Repubblica, dalle ore 9:00 alle ore 24:00, con banchi di artigianato, gastronomia, giochi e moda provenienti da tutta Europa.

Ormai non dovremmo più chiamarlo così, perché, in realtà, il numero degli espositori aumenta, così come aumenta il numero delle nazioni presenti nella nostra città.- dichiarano gli organizzatori di  ProCom- Saranno infatti presenti operatori provenienti da Gran Bretagna, Francia,  Germania,Polonia,Olanda, Austria, Belgio, Grecia, Spagna, Finlandia, Ungheria, Siria, Israele, Brasile, Argentina  ed, ovviamente, Italia. Sarà, pertanto, una ghiotta occasione per assaggiare o ritrovare piatti tipici ed artigianato di ciascuno dei paesi  aderenti.

Con il Mercato Europeo la città vive un melting pot di gusti, culture, abitudini e stili di vita che ci arricchisce. E’ bello annusare l’aria di attesa che si respira in Alessandria per gustare piatti della tradizione delle tante nazioni presenti. I visitatori hanno imparato a districarsi tra i nomi delle specialità gastronomiche straniere: dal gulash ungherese alla moussaka e alla pita greca, dalla salsiccia frankfurter tedesca allo strudel austriaco. Nel Mercato Europeo si spazia inoltre dai profumi dei fiori alle delizie enogastronomiche, dall’artigiano che lavora il vetro soffiato in maniera spettacolare alla lucente argenteria siriana.

ProCom è orgogliosa che quest’anno l’evento si arricchisca con operatori che ci proporranno pietanze della cucina brasiliana ed argentina, che si fonderanno con le leccornie della meravigliosa cultura culinaria italiana: dai dolcetti della Costiera amalfitana alla locale farinata, dai prodotti sardi a quelli calabresi e liguri. In pochi passi si scorrerà lo stivale del gusto, contaminandosi con le altre cucine, dalla sempre attesa paella spagnola, alle salsicce bianche dell’Austria, ma anche ammirando i prodotti dell’artigianato ed abbigliamento finlandese.
Immergersi nella visita è non soltanto un viaggio tra sapori nuovi a cui non siamo abituati, ma un percorso alla scoperta della storia e delle tradizioni che sono dietro alle pietanze proposte. Lo “Street food”, cioè  il "cibo da strada" è il modo più immediato e più semplice per conoscerci tra popoli e tradizioni.
Dopo il grande successo dello scorso anno, la manifestazione si è arricchita aggiungendo al consueto Viale della Repubblica anche Via Savona, grazie al numero crescente di operatori che aderiscono all'evento.