Confesercenti Alessandria
Il Portale del Commercio Alessandria
Rete Imprese per l'Italia

Giornata Internazionale della donna: Confesercenti ed A.i.d.d.a. le celebrano in musica

Confesercenti ed A.i.d.d.a.  celebrano la giornata internazionale  della donna organizzando un concerto di elevata qualità artistica che si svolgerà domenica 5 Marzo alle ore 21 presso il Museo Etnografico “C’era una volta” in Piazza Gambarina ad Alessandria.

Giornata Internazionale della donna: Confesercenti ed A.i.d.d.a. le celebrano in musica

Confesercenti ed A.i.d.d.a.  celebrano la giornata internazionale  della donna organizzando un concerto di elevata qualità artistica che si svolgerà domenica 5 Marzo alle ore 21 presso il Museo Etnografico “C’era una volta” in Piazza Gambarina ad Alessandria.
Sono protagonisti  due artisti della nostra provincia che esercitano il loro talento nei teatri e nelle istituzioni musicali più prestigiose al mondo.
Il programma che presentano i due artisti Giulio Laguzzi e Virginia Fracassi  è una passeggiata che copre più di due secoli di musica, da Johann Sebastian Bach a Scott Joplin, sbirciando tra varie forme di spettacolo : dalla musica da camera, al balletto, alle opere liriche con protagoniste Donne con la “D” maiuscola.

Due artisti virtuosi del pianoforte, che avranno la capacità di far scaturire dalla  tastiera del pianoforte  un itinerario musicale ispirato alle tradizioni lirico sinfonica di  più continenti.

Continua la collaborazione ormai consolidata di celebrare la Giornata dedicata alla Donna con un evento musicale a Lei dedicato,ma rivolto a tutta la cittadinanza- dichiara Barbara Paglieri, presidente regionale A.I.D.D.A.- La  nostra Associazione rappresenta il mondo dell'impresa, perchè è un punto di riferimento per tutte le donne che occupano posti di responsabilità nelle imprese operanti nei settori più diversi: dal commercio all'industria, dal settore pubblicitario alle assicurazioni, dai servizi all'agricoltura e all'artigianato. Ritengo pertanto che sia nostro dovere dare risalto alle occasioni culturali che possano offrire momenti di svago, ma anche di riflessione sui temi che fanno parte della vita sociale quotidiana.

La musica è un messaggio trasversale capace di unire ogni popolo, che favorisce il superamento di tutte le barriere- commenta Manuela Ulandi, presidente di Confesercenti per la zona di Alessandria- Siamo grati al Museo della Gambarina, divenuto ormai un contenitore di eventi culturali, per l'ospitalità e siamo certi che i due valenti pianisti offriranno durante la serata l'occasione migliore per trascorrere momenti capaci di toccare il cuore e la fantasia. Confesercenti prosegue così il suo impegno per sostenere le eccellenze che valorizzano il territorio. Confidiamo che la cittadinanza accolga l'invito e partecipi numerosa all'evento di domenica 5 marzo,  che è ad ingresso gratuito.

 
Note biografiche relative ai pianisti
 
Giulio Laguzzi
Parallelamente agli studi classici, si diploma in pianoforte e in composizione.
Nel 1990 si avvicina all’Opera lirica, collaborando con l’Azienda Teatrale alessandrina nell’allestimento di un’opera in prima esecuzione mondiale. Da allora ad oggi ha collaborato con l’Opera  Giocosa di Savona, il Teatro Carlo Felice di Genova, il Teatro San Carlo di Napoli, l’Arena di Verona (con orchestra dell’Arena ha eseguito, in veste di solista al pianoforte, “Rhapsody in blue” di G. Gershwin). Attualmente ricopre il ruolo di Direttore musicale del palcoscenico del Teatro Regio di Torino, dove ha anche diretto alcuni concerti d’Opera ed alcune opere per ragazzi.
In qualità di Pianista accompagnatore si esibisce in numerosi concerti in Italia e all’estero: in particolare, ha accompagnato il tenore Josè Cura in recital ad Amsterdam, Oslo e nell’ambito dei festival musicali di Cortona e di Santander.
Con il primo violino ed il Primo violoncello del Teatro regio costituisce il trio “Highlights”, che ha tenuto numerosi concerti in Italia ed in Giappone (in programma “medley” di Opera arrangiati per trio),

Virginia Fracassi
Ha compiuto gli studi musicali al conservatorio “Paganini” di Genova, diplomandosi brillantemente in Pianoforte, Clavicembalo e Didattica della Musica, Ha partecipati a diversi concorsi, ricevendo premi e menzioni. In qualità di pianista accompagnatrice ha collaborato con il coro dell'Azienda Teatrale Alessandrina, partecipando ad una tournèe in Svezia.E' stata Maestro Collaboratore al Teatro Chiabrera di Savona ed ha insegnato pianoforte nelle Scuole musiacli di Cortemilia e Busalla. 


Foto Foto