Confesercenti Alessandria
Il Portale del Commercio Alessandria
Rete Imprese per l'Italia

20° edizione di "Gagliaudo fra i mercanti"

Gagliaudo, il personaggio simbolo della tradizione popolare di Alessandria, torna anche quest’anno, per la 20° edizione dell’importante manifestazione commerciale, nell’anno dell’850 compleanno di Alessandria per colorare e animare il centro cittadino, nelle giornate di sabato 29 e domenica 30 settembre 2018.

20° edizione di

Gagliaudo, il personaggio simbolo della tradizione popolare di Alessandria, torna anche quest’anno, per la 20° edizione dell’importante manifestazione commerciale, nell’anno dell’850 compleanno di Alessandria per colorare e animare il centro cittadino, nelle giornate di sabato 29 e domenica 30 settembre 2018, dalle ore 8 alle 20.

Gagliaudo fra i mercanti”, come consuetudine, è un evento nel quale le strade diventano protagoniste, perché insieme con le bancarelle degli ambulanti si fondono i negozi che stabilmente operano nelle vie coinvolte: l’obiettivo è infatti quello di cogliere l’occasione per “uscire all’esterno” con i propri banchi e proporre acquisti convenienti ai visitatori.

Saranno moltissime anche quest’anno le categorie merceologiche si fonderanno in un percorso senza interruzioni nel quale tante curiosità e interessanti sconti sui più svariati prodotti potranno anche diventare l’occasione per “portarsi avanti” con i regali natalizi.
Le vetrine dei negozi, come d’abitudine, esporranno le collezioni della moda autunno-inverno con le tendenze più attuali della moda, del fashion e del design.

Nella giornata di sabato 29 settembre 2018 il percorso delle bancarelle si snoderà da Corso Roma fino a Via dei Martiri, passando per Piazzetta della Lega e Via Milano (fino all’angolo con Via Migliara); domenica 30 settembre 2018 si aggiungeranno anche Piazza Marconi, Piazza della Libertà, Piazza Garibaldi, Via San Lorenzo e Via Dante.

WECONF, la sinergica collaborazione tra Confcommercio e Confesercenti, con il supporto tecnico di Pro.Com,  insieme con l’Amministrazione Comunale di Alessandria, cura la regia di “Gagliaudo fra i mercanti” e si avvale del sostegno prezioso della Camera di Commercio che, con la consueta sensibilità, partecipa all’iniziativa.

«Una manifestazione ‘storica’ per la nostra città quella di “Gagliaudo fra i mercanti”, uno degli eventi che nel tempo si sono dimostrati più longevi e particolarmente significativi nel porre attenzione e nel promuovere in modo sinergico il commercio cittadino – ha dichiarato Mattia Roggero, Assessore al Commercio del Comune di Alessandria - . Il “gioco di squadra” fra i commercianti del centro che usciranno in strada con le loro offerte e i tradizionali ambulanti che esporranno i loro prodotti, in un unicum che occuperà tutte le vie del centro, è la caratteristica di questa manifestazione dove chi vince davvero è proprio la Città di Alessandria, i suoi cittadini, il suo tessuto commerciale ed economico che, ancora una volta, dimostra con la voglia di fare  dei suoi protagonisti, come la nostra Città sappia arrogarsi un ruolo centrale e di primo piano”.

«I protagonisti di “Gagliaudo fra i mercanti” — ha dichiarato Manuela Ulandi, Presidente provinciale Confesercenti  — sono proprio i partecipanti a vario titolo della manifestazione che, con il loro spirito intraprendente e positivo ed emulando Gagliaudo (il leggendario contadino della nostra tradizione che seppe aguzzare l’ingegno per salvare Alessandria dall’assedio dell’Imperatore Federico Barbarossa), anche in questa occasione sapranno essere promotori di un sentire comune, intraprendente quanto attrattivo e gioioso. Ecco perché, durante i due giorni della manifestazione, il maggior numero di enti, istituzioni, associazioni e singoli operatori economici che compongono il tessuto di questa Città saranno inclusi in una contaminazione che renderà tutti realmente “attori” e non soltanto spettatori dell’evento».

«Una manifestazione come quella di “Gagliaudo fra i mercanti” che compie vent’anni” e dimostra innanzitutto la felice intuizione iniziale che ha saputo collegare la figura popolare ed  identitaria di Gagliaudo, da ricordare in occasione dell’850° compleanno della Città, a uno degli eventi che nel tempo si sono dimostrati particolarmente significativi nel porre attenzione e nel promuovere in modo sinergico il commercio cittadino fisso ed ambulante, dove i commercianti, che ringrazio per gli sforzi organizzativi, dimostrano di saper credere agli eventi e saper fare squadra” ha concluso Michela Mandrino, Presidente Confesercenti, zona di Alessandria.

Con “Gagliaudo tra i mercanti” torna un evento che è ormai entrato a far parte della storia del commercio alessandrino e che contribuisce ad arricchire il calendario delle manifestazioni di settembre del nostro capoluogo insieme ad Aperto per Cultura, ad AleComics, al Mercato Europeo ed al Concorso Internazionale di chitarra classica Pittaluga, rendendo attrattivo il capoluogo stesso grazie a proposte che, coinvolgendo i comparti della cultura e del commercio, soddisfano un ampio target di persone – hanno dichiarato, di concerto, Vittorio Ferrari, Presidente Confcommercio Alessandria e Alice Pedrazzi, Direttore Confcommercio Alessandria -. Con WeConf abbiamo creato un coordinamento con l’obiettivo di far crescere le aziende del nostro comparto ed il territorio, convinti che le sinergie e la pianificazione degli eventi insieme a tutti i soggetti coinvolti siano il metodo vincente per valorizzare le nostre eccellenze e massimizzare l’utilizzo delle risorse disponibili, dando impulso alla vita sociale e all’economia della città”.

Va aggiunto un ulteriore elemento che è presente nella kermesse del prossimo fine settimana e che può diventare sempre più la cifra distintiva di “Gagliaudo fra i mercanti” – ha continuato Paolo Coscia,  Presidente della Camera di Commercio di Alessandria -, quello dell’unire strategicamente la proposta commerciale rappresentata dalle tante “bancarelle” con quella della valorizzazione dei negozi che quotidianamente rendono attrattivo il centro cittadino e che avranno l’opportunità di “uscire all’esterno” presentando le proprie migliori proposte davanti ai propri esercizi commerciali. Il tutto in un “gioco di squadra” dove insieme agli interessanti eventi collaterali, ciò che vince è davvero la Città di Alessandria, il suo essere “comunità”, i suoi cittadini e le tante persone che sicuramente parteciperanno anche al “Gagliaudo fra i mercanti” 2018».

«Il Gruppo AMAG ritiene di avere una precisa responsabilità nei confronti della comunità e del territorio in cui opera – ha concluso Paolo Arrobbio, Presidente del Gruppo AMAG -. L’idea della “responsabilità sociale in azione” è alla base del nostro agire, dalla gestione del capitale naturale – cioè di risorse essenziali come l’acqua, l’ambiente, l’energia – alla promozione del tessuto sociale e produttivo. Per questi motivi, il Gruppo AMAG è in prima linea nel sostegno a “Gagliaudo tra i mercanti”.

E – ha concluso Mauro Bressan, Amministratore Delegato Gruppo Amag - con i nostri servizi, puntuali ed efficienti, ci proponiamo di contribuire a  rivitalizzare il centro storico cittadino, a fianco del Comune e delle associazioni di categoria. Insomma, un gioco in cui vincono tutti».

La manifestazione sarà arricchita anche da molti eventi collaterali per offrire interessanti pause di intrattenimento che animeranno Alessandria (di seguito in programma)


 


Allegati Allegati
pdf Gagliaudo 2018 Alessandria_programma eventi.pdf