Confesercenti Alessandria
Il Portale del Commercio Alessandria
Rete Imprese per l'Italia

Marzo Donna: ad Alessandria Corso Acqui si colora di “giallo”

L’Associazione “Attività e Commercio” di Corso Acqui ad Alessandria, con la collaborazione di Procom, organizzerà, domenica 8 Marzo, nel quartiere cittadino, la “Fiera di Primavera”.

Marzo Donna: ad Alessandria Corso Acqui si colora di “giallo”

L’Associazione “Attività e Commercio” di Corso Acqui ad Alessandria, con la collaborazione di Procom, organizzerà, domenica 8 Marzo, nel quartiere cittadino, la “Fiera di Primavera”.

Nell’occasione il quartiere Cristo si colorerà  di giallo, simbolo evocativo dell’8 Marzo. Questa la proposta di Confesercenti per il mese dedicato alla donna, durante il quale , in Alessandria, ci saranno concerti, mostre, convegni per celebrare e ricordare la Giornata Internazionale della Donna. Così, insieme con le numerose iniziative che l’Amministrazione Comunale e la Consulta delle Pari Opportunità hanno messo in programma, Confesercenti ha proposto ai commercianti del quartiere Cristo di privilegiare il giallo nelle vetrine dei propri negozi. L’animazione prevista per tutta la giornata non mancherà di nulla: i negozi con le vetrine colorate saranno aperti per la presentazione delle nuove collezioni, Corso Acqui con le bancarelle diventerà il luogo del passeggio e, per i bambini,  ci saranno sorprese, ghiottonerie ed intrattenimento.

L’intero  quartiere, con le sue diverse realtà, è coinvolto nella collaborazione per la riuscita della festa. Al Centro d’incontro ci saranno il pranzo sociale e danze in onore alla Giornata della donna. Anche alla Soms si potrà assaggiare il menù proposto per l’occasione e non  si potrà mancare una visita all’esposizione delle 500 Elite.- sostiene Cristian Bellomo, Presidente dell’Associazione Attività e Commercio di Corso Acqui- L’impegno e la buona volontà dei commercianti ed artigiani nell’organizzare l’ evento è volto a  richiamare l’attenzione su questo importante polo commerciale e per attirare visitatori non residenti nel quartiere.
A tal fine Confesercenti intende coinvolgere anche le attività fisse, proponendo, come corollario, di colorare le proprie vetrine. “Vogliamo giocare con i colori e l’animazione di un’ importante area commerciale, contaminando una serie di eventi che si svolgono in città durante il “Marzo donna”, per poter coinvolgere questa interessante galleria di negozi.- dichiara Manuela Ulandi, presidente di Confesercenti per la zona di Alessandria- Infatti è tradizione che nel mese di marzo le vetrine dei negozi di Alessandria si animino di colore, ma è anche un’utile occasione, per i negozi di Corso Acqui, di  esibire il  fashion style della nuova stagione. Una domenica di festa, infine , per commemorare una data importante e tante battaglie di diritti vinti ed acquisiti,  per  tenere sempre l’attenzione vigile, affinchè non si corra il rischio di regredire e non si smetta di battersi per le donne sfortunate, sfruttate, abusate e senza diritti riconosciuti”.