Confesercenti Alessandria
Il Portale del Commercio Alessandria
Rete Imprese per l'Italia

30° edizione di San Baudolino 2015

Il 7 e l’8 novembre ad Alessandria si svolgerà la 30° edizione della “Fiera di San Baudolino”, la vetrina dei prodotti buoni e genuini di questa provincia.
 

30° edizione di San Baudolino 2015

Il 7 e l’8 novembre ad Alessandria si svolgerà la 30° edizione della “Fiera di San Baudolino”, la vetrina dei prodotti buoni e genuini di questa provincia.
In Piazzetta della Lega, già sabato, ci saranno i Contadini del nostro territorio, grazie al risultato   del  lavoro di squadra coordinato da Coldiretti, Cia e Confagricoltura.
Presenteranno le loro squisitezze con un allestimento omogeneo ed elegante che trasformerà la piazzetta insieme con le aree limitrofe, anche nella giornata di domenica, nelle strade dell’agricoltura, la vera protagonista economica del nostro territorio.
Infatti questo evento è un tributo alla vocazione agricola che,  da sempre, ci caratterizza.
A questo biglietto da visita di Piazzetta della Lega si uniranno sabato 7  Corso Roma, Via dei Martiri e  Via Milano (fino a Via Migliara).
Domenica 8  si  aggiungeranno Piazza Marconi e Via Vochieri, fino al palazzo della Camera di Commercio.
San Baudolino” sarà un trionfo di tartufi, vino, miele, formaggi, salumi, dolciumi, insomma tutta la filiera agroalimentare, dal prodotto agricolo, da quello appena raccolto a quello trasformato e cucinato.
Tanti gli operatori che partecipano a questa edizione. Infatti si sono raggiunte oltre 120 adesioni e non è stato possibile accogliere molte altre richieste. Saranno oltre il 40% gli imprenditori provenienti da questa provincia, un altro 40% arriverà dalla regione e la quota restante rappresenterà Liguria, Emilia, Toscana e Campania.
 
Via San Lorenzo: vera protagonista dello "Street food" di San Baudolino.
 
Grande novità di quest’anno sarà l'animazione in Via San Lorenzo, la via della spesa e del food di Alessandria. I commercianti alimentari della via, infatti,  usciranno su strada per allestire un grande ristorante a cielo aperto.
Dai prodotti da forno, al pesce, dai salamini del mandrogno accompagnati dai vini dell’azienda vitivinicola “I Tre Secoli” all’hamburger, dalla cioccolata calda al caffè, sarà bello vedere la via trasformata in un ristorante gestito dalle famiglie di commercianti che, con il consueto sorriso, inviteranno i visitatori ad assaporare le loro ghiottonerie.
 
E' con grande soddisfazione che possiamo segnalare  il coinvolgimento di Via San Lorenzo che, dopo essere stata protagonista de “I percorsi del commercio” per i progetti di riqualificazione urbana da cui partire per il rilancio del centro storico, diventerà ora la vera protagonista della trentesima edizione di “San Baudolino”- dichiara Manuela Ulandi, Presidente di ProCom. - Con il lavoro di relazione che svolge ProCom gli eventi di questa città hanno un numero crescente di protagonisti, che vanno dai commercianti agli operatori su suolo pubblico, ai vari soggetti che partecipano e arricchiscono la manifestazione con gli eventi collaterali. La trentesima edizione della Fiera che si svolgerà nel prossimo settimana sarà l'occasione per rendere omaggio a un compleanno importante, che ha visto la regia magistrale della CCIAA con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale e delle Associazioni di categoria, tutti impegnati nel coinvolgere e far crescere le imprese di questo territorio”-
 
San Baudolino sarà arricchito da un programma di iniziative culturali e ricreative collaterali.
  • Sabato 7 ore 17:30 presso Palazzo Monferrato, “Concerto gustoso: lo stomaco pieno batte il sistro del piacere e il tamburo della gioia” (Rossini) a cura dell’Orchestra Femminile Italiana.
  • Sabato 7  dalle ore 15:30 alle ore 19 in via San Lorenzo (nel tratto tra via Piacenza e via Modena), Un oratorio "Lungo le nostre strade". Sono molte le generazioni cresciute in oratorio e che a loro volta hanno accolto e formato le nuove generazioni. Il divertimento, le attività formative e l’impegno sociale sono sempre stati i punti fermi di ogni oratorio che oggi, dopo l’invito di Papa Francesco ad “uscire dalle nostre canoniche”, si avvicinano ai giovani trasferendosi in strada. Proprio per questo motivo l’ufficio della Pastorale Giovanile e Vocazionale della Diocesi di Alessandria, insieme agli oratori della città, porterà in strada un vero e proprio oratorio. Calcio balilla, ping pong, palloni, porte, attività manuali e musica saranno da sfondo del vero scopo dell’oratorio: la relazione.
  • Sabato 7 dalle ore 10:30 alle ore 18 in Via S. Lorenzo (davanti alla Parrocchia) “Alleati contro la povertà” giornata di sensibilizzazione e di lotta alle povertà estreme, delegazione regionale Caritas, Piemonte,Valle d’Aosta - Caritas Diocesana di Alessandria. Alle ore 16:30 Saluto del Vescovo alla comunità cittadina in Via San Lorenzo. Alle ore 17:30 il Vescovo incontra gli Ospiti della Mensa dei Frati Cappuccini, in Via Gramsci 12.
  • Sabato 7 alle ore 22:15 in via Plana 15, presso il Pub Di Noi Tre, Enzo Beccia in concerto elettro-acustico. Il cantautore milanese, polistrumentista dalla ventennale esperienza, dividerà il palco con Fiorenza Sasso, paroliera e regista, per uno spettacolo dal sound inimitabile. 
  • Sabato 7 e domenica 8 “Aperitivo di San Baudolino” con pubblici esercizi che proporranno i vini del territorio.
  • Sabato 7 e domenica 8 la Pasticceria Bonadeo allestirà un elegante “Pasticceria a cielo aperto” in Via San Lorenzo (davanti a Palazzo Monferrato) proponendo la propria produzione dolce e salata, insignita dalla De.Co.
  • Domenica 8 alle ore 10:30  presso la Camera di Commercio di Alessandria, Sala Castellani, saluti in video di S.E. il Vescovo di Alessandria Mons. Guido Gallese. Il saluto del Vescovo alla città in occasione della Festa della Chiesa Locale, sarà l’occasione per creare il “contenuto” per ritornare al senso della festa.
  • Domenica 8 in Piazza Marconi dalle ore 11 alle ore 17, il Gruppo Alpini Alessandria “Domenico Arnoldi” distribuirà agnolotti e frittelle.  
  • Domenica 8 alle ore 17 al Museo della Gambarina, rappresentazione commemorativa “I colori e suoni della Grande Guerra”. Testi di Arturo Bercellino, intervento dei Calagiubella e di Chacho Marchelli.
Elenco degli operatori che aderiscono all’ “Aperitivo di San Baudolino:
  • Antonella Dolci, Piazza Garibaldi 46.
  • Pub Big Mama, Via Savona 46.
  • Caffe’ Marini, Viale della Repubblica.
  • Caffè Teatro, Piazza Libertà 3.
  • Escobar, Via Vochieri 2.
  • Mezzolitro, Corso Monferrato 49.
  • Pasticceria Bonadeo, Galleria Guerci.
  • Ristorante Hop Mangiare di Birra, Via A. Da Brescia 13.
  • Loko Bar, Corso Roma 116.
  • Pasticceria Rovida Signorelli, Piazza Garibaldi 23.
  • Pub Di Noi Tre, Via Plana 15.
  • Caffè di Via Roma, Corso Roma 75.
  • Le Petit Cafè, Via dei Martiri 23.
  • Tazza d’Oro, Via Bergamo 13.
  • Bio Cafè, Via Erba 12,
  • Due Storti Ristorante Vineria, Via Milano 73
  • Caffè degli Artisti, Via Vochieri 7.
  • Moscardo (solo sabato 7 novembre), Via Volturno 20.
  • Bar Moka, Via Milano 78.
  • Sopralerighe, Via San Lorenzo 109.
  • iBar, Corso Crimea 31.